Un semplice test:

  • pensi sia arrivato il momento di mettersi in discussione e ripensare il tuo disegno strategico?
  • sei affascinato dalle prospettive della social innovation?
  • condividi i principi alla base della sostenibilità e dell’economia inclusiva?
  • ti sembra interessante la teoria del valore condiviso?
  • ti piacerebbe conoscere, valutare e sviluppare i tuoi intangible asset?
  • industria 4.0 sta diventando una priorità?
  • vuoi migliorare il clima aziendale, garantendoti il massino coinvolgimento dei tuoi collaboratori?

Se hai risposto SI ad almeno una di queste domande significa che la tua impresa è pronta per raccogliere le sfide della nuova economia. Ma come fare senza rischiosi stravolgimenti e ingenti investimenti?

Una nuova sfida

Tutti i cambiamenti presentano resistenze e difficoltà: ma le difficoltà non possono e non devono fermare la tensione verso il miglioramento.
Proprio per facilitare la conoscenza e le opportunità della social innovation abbiamo sviluppato SOCIAL INNOVATION CHALLENGE, una nuova metodologia per muovere i primi passi nel mondo della sostenibilità e dell’impegno sociale, analizzare le opportunità, ripensare il disegno strategico e pianificare eventuali interventi per i prossimi anni.

Perchéraccogliere la sfida

Attraverso SOCIAL INNOVATION CHALLENGE avrete la possibilità di avviare uno stimolante percorso di confronto e apprendimento organizzativo, coinvolgendo il vostro management ed i vostri collaboratori nell’individuazione di nuove soluzioni e opportunità per:

  • migliorare il processo di gestione del rischio d’impresa;
  • migliorare la propria brand image e brand reputation, sviluppando la fiducia, la fedeltà e la lealtà tra l’impresa e i suoi stakeholder;
  • sviluppare il patrimonio di risorse intangibili;
  • aumentare il valore d’impresa (EV=Enterprise Value);
  • migliorare le performance economico-finanziarie, sociali ed ambientali;
  • favorire il coinvolgimento e la motivazione di tutto il personale, sempre attento all’impatto della propria azienda sullo scenario economico e sociale;
  • comprendere in profondità l’ambiente in cui opera l’impresa, ivi compresi gli sviluppi del mercato e l’identificazione di nuove opportunità strategiche;
  • attivare sistemi di ascolto che possono portare a miglioramenti di processo e di prodotto;
  • informare, educare e influenzare i portatori di interessi e l’ambiente esterno perché migliorino i loro processi decisionali e le azioni che hanno un impatto sull’impresa e sulla società;
  • migliorare il processo di relazione e comunicazione verso l’esterno, attraverso lo sviluppo di un moderno sistema di integrated reporting;
  • allineare le operations ai bisogni dello sviluppo sostenibile e alle aspettative della società nel suo complesso;
  • attivare nuove partnership e alleanze strategiche.

Come si sviluppa

Attraverso una serie di momenti formativi ed incontri con il management ed i principali attori aziendali, SOCIAL INNOVATION CHALLENGE si propone di analizzare il processo di creazione del valore nelle sue diverse declinazioni.
L’azione di coaching consente al management di adottare nuove prospettive di ascolto e di osservazione, con una particolare attenzione all’impatto potenziale delle dinamiche sociali e ambientali sull’impresa e sui propri stakeholder. L’azienda si mette in discussione, rivisitando la propria vision, il proprio modello di business ed i propri orientamenti strategici.
Vengono individuati i temi rilevanti, gli stackholder interessati e le possibili iniziative di miglioramento.